Ciao, mi chiamo Ali e sono del Pakistan, ho compiuto 18 anni a fine ottobre, ho sentito che potrei ottenere 500,00 euro per comprare libri o i biglietti per spettacoli. È vero? Cosa devo fare?

4234016-multi-etnico-gruppo-di-studenti-universitari-sorridere-in-classe

Sì, si tratta del cosiddetto “Bonus cultura” per i giovani.

Il provvedimento vuole promuovere lo sviluppo della cultura e la conoscenza del patrimonio culturale italiano (tramite acquisto di libri, visite a mostre e monumenti, partecipazione a eventi culturali e rappresentazioni teatrali) in tutti coloro che, risiedendo in Italia, compiono i diciotto anni di età nell’anno 2016, siano essi cittadini italiani che cittadini stranieri con permesso di soggiorno in corso di validità.

La Carta, realizzata in forma di applicazione informatica ed utilizzabile esclusivamente tramite la rete Internet, è nominativa ed ha un importo pari ad 500,00 euro.

Come fare

Il Regolamento è in vigore dal 1 Novembre 2016. È necessario attivare la registrazione sul sito web dedicato: https://www.18app.it/ così da creare una propria identità digitale.

Con l’iscrizione e la validazione della registrazione, si ottiene la Carta del valore di 500,00 euro che potrà essere utilizzata usufruendo di buoni spesa elettronici. I buoni sono individuali e nominali quindi di solo utilizzo da parte del beneficiario registrato. I buoni spesa possono anche essere stampati.

Attenzione!

La registrazione è consentita fino al 31 Gennaio 2017.

Dove spendere il Bonus

Nel sito si potrà trovare l’elenco delle imprese e degli esercizi commerciali, delle sale cinematografiche, da concerto e teatrali, degli istituti e dei luoghi della cultura e dei parchi naturali, delle altre strutture ove si svolgono eventi culturali o spettacoli dal vivo, presso i quali è possibile utilizzare la Carta.

La Carta ha una scadenza?

Tali buoni spesa elettronici dovranno essere utilizzati entro il 31 dicembre 2017 presso le strutture e gli esercizi accreditati.