LA PRIMA RIEVOCAZIONE STORICA MURATTIANA DEL 2004.